Sei in: Home » Città » Bordeaux » Bordeaux
Città

Bordeaux

Bordeaux

Bordeaux è il capoluogo del dipartimento della Gironda e della regione dell’Aquitania. Nell’intera estensione metropolitana si contano circa un milione duecentomila abitanti.

La città è bagnata dalla Garonna e si affaccia sull’Oceano Atlantico, anche se le navi più grandi si fermano più a sud, sul Verdon. Il suo centro storico è stato dichiarato dall’UNESCO patrimonio dell’umanità.

Dopo anni e generazioni di migrazioni, Bordeaux si è di nuovo popolata e rinnovata nei suoi quartieri più antichi come quello di Mediadeck ed oggi la demografia della sua cittadinanza ha finalmente trovato una stabilità.

La città, però, registra un’urbanizzazione eccedente i livelli dei sobborghi. Il sistema dei trasporti aveva in cantiere il progetto di una metropolitana VAL, ma alla fine nel 2003 la città si è attrezzata di una linea di tram che sfrutta la tecnologia APS (ovvero il sistema di alimentazione a terra).

Il clima di Bordeaux risente della vicinanza dell’Oceano Atlantico, quindi precipitazioni ed umidità sono praticamente frequenti in autunno ed inverno.
Nello stemma della Città, i Fiori di Giglio raffigurano gli armamenti francesi, il leopardo quelli della zona di Guyenne, il Castello raffigura le torri del vecchio municipio e la Mezzaluna “il porto della luna” sulla Garonna.

Il motto della città è: lilia sola regvnt lvnam, vndas, castra, leonem, «Solo i gigli regnano sulla luna, i fiotti, il castello ed il leone».

Bordeaux è anche ricca di storia: in antichità si chiamava Burdigala che secondo alcuni potrebbe significare fusione del ferro, quasi ad indicare il luogo dove si forgiavano le armi e i più comuni oggetti quotidiani. Poi l’evoluzione della storia avrebbe portato il suo nome a cambiare in Bordale e poi in quello attuale, ovvero la traduzione è “guascone”.

Bordeaux è stata fondata nel III secolo a.C. da un popolo gallico nei pressi della foce di un affluente della Garonna, il Devèze.